Protesi su impianti
15. febbraio 2017.

Negli ultimi anni, dati alla mano, sembra che il numero di pazienti privi di denti sia in sensibile aumento. Sono, infatti, più numerose le cause che portano alla perdita dei denti nell’età adulta, tra esse: carie, malattie paradontali nonché terapie odontoiatriche pregresse.
A queste, bisogna aggiungere le cattive condizioni di salute generale e/o la presenza di patologie sistemiche da cui molti individui sono colpiti.
Il numero di casi di protesi sugli impianti per mascelle senza denti trova, spesso, ragione anche in alcune abitudini nocive quali il tabagismo e condizioni sociali ed economiche non favorevoli.
La sola carie è ritenuta responsabile di oltre il 50% delle perdite dentali.

Arcata Edentula: di cosa si tratta e come intervenire

L’arcata dentaria completamente priva di denti, nel linguaggio medico, è definita arcata edentula.
Essa, oltre a compromettere l'aspetto funzionale ed estetico, viene vissuta dai pazienti come un grosso problema psicologico oltre che legato alla salute visto che, oltre ad un bel sorriso, i denti sono, prima di tutto, deputati alla masticazione.
Fortunatamente, grazie alla tecnologia avanzata, il settore dell’implantologia offre soluzioni ad hoc che consentono di ottenere una dentatura in tutto e per tutto identica a quella naturale, e ciò, in particolare, nel caso in cui si ricorra al ponte completamente fisso (o i ponti) con denti in zirconio-ceramica.
Di soluzioni, per correggere il problema dell’arcata edentula, ve ne sono ben tre:

1. Protesi su impianti

protesi su impianti

Trattasi di una soluzione ideale per quei pazienti che, pur trovandosi nella situazione di dover estrarre tutti i denti rimasti, non possono però, al tempo stesso, permettersi finanziariamente un prodotto completamente fisso. In questo caso, in collaborazione con il medico, è possibile realizzare una protesi che si rimuove e si inserisce con estrema facilità.

2. All on four

all on 4

Questa è una tecnica poco invasiva di riabilitazione implanto-protesica della mascella.
A questo intervento si può far ricorso anche nei casi in cui la struttura ossea è scarsa.
Al paziente possono essere inseriti impianti a regola d’arte e viene assicurata una protesi fissa provvisoria, il tutto in una sola giornata.

3. Ponte in ceramica su impianti

ponte in ceramica su impianti

Con questa tecnica è possibile godere di protesi fisse esteticamente perfette.
Ogni paziente ha la possibilità di collaborare con il medico al fine di valutare l'aspetto definitivo del lavoro. La scelta del materiale da utilizzare, infatti, influisce in termini estetici, garantendo, in ogni caso, risultati del tutto identici ad una dentatura naturale.

A quali rischi può condurre la mancanza di denti

La mancanza di uno o più denti riduce in maniera significativa la qualità della vita, non solo per quanto riguarda la capacità masticatoria, ma anche per l’immagine di sé stessi.
Il ruolo degli impianti dentali in queste situazioni è di decisivo interesse: questi sono, infatti, in grado di assicurare una funzionalità analoga alla dentatura naturale.
Permettono inoltre al paziente di respirare più correttamente con la bocca, di masticare meglio il cibo con maggior beneficio per lo stomaco, ma anche di pronunciare correttamente le parole.
Estetica e funzionalità, dunque, trovano un’ottima risposta con queste soluzioni di ultima generazione.

Se ti piace questo articolo, condividilo con il mondo!

Studio dentistico EDC Dombaj Indirizzo
Tizianova 12B 51000 Rijeka Croazia
Numero di telefono +385 51 584 037
Contattarci tramite Viber e Whatsapp +385 91 437 2392
Orario di lavoro Lun- Mer - Gio: 14:00 - 20:00
Mar - Ver: 09:00 - 15:00
Sabato su appuntamento