La parodontologia è una ramo della medicina dentale che si occupa della salute delle strutture d'appoggio dei denti, ovvero dei parodonti. Questi sono composti dalle gengive, dalle ossa e dalle fibre che legano il dente all' osso.

Le diagnosi di base sono due: la gengivite, ovvero un processo infiammatorio delle gengive e la parodontite che si manifesta a sua volta quando l' infiammazione colpisce le strutture più profonde.

Gengitive

La gengivite rappresenta il primo stadio dell' infiammazione delle gengive ed è completamente curabile. I primi sintomi visibili sono le gengive dolorose ed arrossate che sanguinano durante lo spazzolamento dei denti, quindi nel corso dell' igiene orale. In questo stadio della malattia non si arriva ancora alla perdita di tessuti d' appoggio e di quelli ossei, cosicchè la guarigione è possibile praticamente al 100%. Se la cura, però, non viene intrapresa in tempo, l' infiammazione si estende e si arriva al secondo stadio, ovvero alla parodontite, che è a sua volta un' infiammazione cronica delle gengive e delle ossa che supportano i denti e che alla fine porta, purtoppo, alla perdita totale dei denti.

La gengivite va curata con un trattamento odontoiatrico unito a un' ottimale igiene orale. Il procedimento è composto dalla rimozione della placca e del tartaro sopra il livello della gengiva. Con uno spazzolamento dei denti in base alle istruzione odontoiatriche e con gli altri procedimenti standard dell' igiene orale, viene rimossa la placca, ovvero la parte morbida dei depositi di tartaro sui denti. Gli strati robusti vengono rimossi però con una pulizia professionale da parte dell' odontoiatra.

Parodontite

La parodontite è un processo di deterioramento e ritrazione delle gengive a lunga durata, che spesso passa inosservato agli inizi vista la scarsità sei sintomi. Può manifestarsi già a vent'anni d'età. Viene considerata per sconoscienza una malattia incurabile che porta alla perdita inevitabile dei denti. Invece, come anche nel caso di altre malattie dentali, un' ottimale igiene orale, unita a controlli regolari presso l' odontoiatra, può fermarne il deterioramento, permettendo di salvare i vostri denti. La terapia parodontale iniziata in tempo garantisce la salvaguardia dei Vostri denti, anche nel caso in cui fate parte del 30-40% della popolazione predisposta geneticamente a questa malattia.

La terapia è dolorosa?

Curare la parodontite non risulta fastidioso come una volta, il leggero senso di disagio viene controllato con l' aiuto degli analgesici. La terapia consiste in una visita accurata e in una diagnosi, nel piano e nella previsione di cura, nei consigli per l' aumento del livello dell' igiene orale (con prodotti ausiliari per la pulizia della bocca), nella rimozione della placca e nella cura della carie, nell' eventuale rimozione dei denti che non si possono salvare, nella pulizia della radice con l' uso di anestesia locale, nella terapia di supporto con visite di controllo regolari, nella creazione di protesi semifisse con l' uso di sostituti protetici e impianti, dentali, in visite di controllo regolari con pulizia professionale. Questo è un processo a lungo termine dove non ci sono soluzioni semplici e veloci, bensì è necessaria una disciplina ferrea e l' assoluto adempimento delle istruzioni dell' odontoiatra. Tutto ciò rappresenta, però, soltanto un piccolo sacrificio per salvare e far ritornare funzionali i Vostri denti naturali.

Per capire al meglio il Vostro problema, contattateci oppure mandateci la Vostra radiografia panoramica.

Richiedi un preventivo gratuito
Studio dentistico EDC Dombaj Indirizzo
Tizianova 12B 51000 Rijeka Croazia
Numero di telefono +385 51 584 037
Contattarci tramite Viber e Whatsapp +385 91 437 2392
Orario di lavoro

Sabato su appuntamento